Milan deciso su Fabregas

Assalto del Milan a Fabregas. Dovrebbe avvenire la prossi­ma settimana quando sarà an­che decisamente più chiara la situazione di Pirlo, ormai con le valigie pronte per il Chelsea. Il club di via Turati sta tergiver­sando su questo fronte in quan­to, dopo la cessione di Kakà, at­tende di poter fare un annuncio forte e pregiato prima di dare il via libera … Continua a leggere

Milan,inter,juve: oggi si chiude per dzeko, deco ed’agostino

Fattore D. E’ quello che potrebbe condurre oggi alla chiusura delle trattative di Milan, Inter e Juve per Dzeko, Deco e D’Agostino. Alcuni nodi importanti sono ancora da sciogliere, ma in giornata ci potrebbero essere importanti sviluppi e novità: tutto può succedere e, dalle ultime indiscrezioni, pare che i rossoneri vogliano soffiare il fantasista dell’Udinese alla Juve. Tutto ok per … Continua a leggere

Milan: riscattato Abate

Il Milan ha riscattato Ignazio Abate dal Torino. Lo comunica una nota ufficiale del club rossonero sul suo sito, confermando le voci degli ultimi giorni. Il centrocampista torna cosi’ a titolo definitivo a Milanello, dove conoscerà i suoi nuovi compagni. Per Abate è già l’occasione della vita, visto che compirà 23 anni a novembre e ha ancora tutta una brillante … Continua a leggere

Milan: via anche Pirlo

Prima puntò il dito sulla recessione economi­ca globale e si lamentò delle agevolazioni fiscali di cui i club spagnoli e inglesi godono rispetto alle società di casa no­stra. «I petrodollari sono inter­venuti nel calcio e hanno alza­to i compensi in modo tale che è difficile competere per chi i petrodollari non ce li ha». La settimana successiva Adria­no Galliani s’imbarcò … Continua a leggere

Riassunto degli ultimi giorni!!

Calcio mercato in piena fibrillazione mentre la maggior parte dei giocatori si gode le ferie e in Sudafrica è in pieno svolgimento la Confederation Cup. Facciamo il punto su chi va e chi viene. L’ultimo obiettivo in casa Inter è il centrocampista brasiliano Ederson del Lione. Il manager italiano del giocatore, Antonio Caliendo, ha confermato l’esistenza di una trattativa: ai … Continua a leggere

Ufficiale: Kakà è del Real

RECIFE (Brasile), 9 giugno 2009 – Mancava solo l’annuncio ufficiale. E’ arrivato. Poco dopo la mezzanotte, il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, ha annunciato che Kakà è un giocatore delle merengues. Ormai nessuno più credeva alla possibilità di un colpo di scena dopo che nel pomeriggio il giocatore brasiliano aveva sostenuto le visite mediche, nel ritiro della Nazionale brasiliana … Continua a leggere

Kakà al Real: superate le visite mediche a mezzanotte l’annuncio ufficiale

  Il Real Madrid ha ingaggiato Ricardo Kaka’. A mezzanotte (ora italiana) il brasiliano confermerà il suo passaggio alle merengues nel corso di una conferenza stampa. Probabile che il Milan anticipi il giocatore di qualche ora, con uno scarno comunicato sul sito ufficiale. Ora bisogna solo aspettare. Il giocatore ha superato le visite mediche alle 17.30 circa (nella foto Kakà … Continua a leggere

Kakà e Ibra: Ore decisive

Il tanto atteso giorno è finalmente arrivato: oggi la questione Kakà dovrebbe finalmente risolversi. In un modo o nell’altro sarà deciso in destino del verdeoro. In spagna sono convinti che si risolverà nell’unico modo possibile: in blanco. Ma ormai non sono solo gli iberici a pensarla così: il passare dei giorni e il susseguirsi di indiscrezioni madridiste ha convinto anche … Continua a leggere

Pirlo accordo con il Chelsea

Trenta milioni di euro dal Chelsea per Andrea Pirlo. Cento, 30 per Pirlo e 70 per Kakà, nelle casse rossonere: utili per ripianare un bilancio in rosso pesante, ma anche per investire sul mercato. Tuttavia, se per il brasiliano non ci sono margini per passi indietro, nonostante Silvio Berlusconi abbia nuovamente rimandato tutto a lunedì prossimo («Lo sentirò e decideremo … Continua a leggere

Kakà Addio

Florentino Perez si sente vicino dal traguardo, i giornali spagnoli parlano già di sogno avverato. Adriano Galliani e il papà agente di Kaka, Bosco Leite, ieri sono sbarcati a Madrid con un aereo privato e hanno scatenato il finimondo. A gennaio l’ad rossonero era riuscito a resistere all’offerta degli arabi del Manchester City, stavolta però il finale sarà diverso. Kakà … Continua a leggere