Milan: Yepes e il “rinnovamento” della difesa

NEWS_1242412697_mario_yepes.jpgLa notizia non è ancora ufficiale, ma praticamente Mario Yepes è da considerare un giocatore del Milan.

Nella mattinata di giovedì 25 marzo, infatti, il giocatore è stato nella sede di via Turati per firmare un accordo fino al 2012 da 900 mila euro a stagione. Il Milan non si è lasciato scappare l’occasione di prendere a costo zero un centrale esperto per rinforzare la difesa che perderà pezzi importanti (Favalli, Kaladze).

Yepes è senza dubbio un giocatore di qualità, forte fisicamente e mentalmente, certo l’età è quella che è: 34 anni. Praticamente a fine carriera. Di certo la scelta si scontra con le parole di inizio stagione di Galliani “punteremo sui giovani”, strategia che il Milan pareva seguire: Huntelaar, Abate, le promozioni di alcuni giovani in prima squadra (tra l’altro mai fatti giocare). Adesso inversione di tendenza: Yepes 34enne. E le voci di mercato su Gallas: il 32enne difensore dell’Arsenal è in scadenza di contratto e Wenger ha già annunciato che il giocatore è libero di cercarsi un altra squadra. Da sempre nel mirino del Milan vedrete che la società rossonera non si lascerà scappare neanche questo “giovane” pezzo pregiato. Alcuni quotidiani online già speculano sulla notizia.

Yepes 34 anni, Gallas 32 anni, Onyewu 28 anni, Nesta 34 anni, Thiago Silva 26 anni, Zambrotta 33 anni, Abate 24 anni. Se la difesa sarà questa, beh che dire..complimenti al Milan! Questo si che si chiama rifondare sui giovani! Favalli 38 anni e Kaladze 32 anni, fortunatamente, pare che se ne andranno.

Milan: Yepes e il “rinnovamento” della difesaultima modifica: 2010-03-27T13:24:05+01:00da enrico17000
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento