Ancelotti: questo non è il mio ultimo derby

Ancelotti.jpgPer me ci sono zero possibilità che questo sia il mio ultimo derby contro l’Inter. Le voci sul mio futuro non mi hanno dato alcun disturbo e ho tempo ancora un anno e tre mesi per rinnovare, quindi c’è tempo. Non è una priorità”.

Ha esordito così Carlo Ancelotti in conferenza stampa pre-derby. Il mister rossonero è convinto di rimanere al Milan almeno per un’altra stagione ovvero, fino alla scadenza del suo contratto.

Spazio quindi a Kakà: “Non credo che Kakà giocherà il derby è un giocatore che ci mancherà sicuramente. Ma il Milan è pronto a giocare bene questa partita. Pato? Può fare molto bene”. Mentre su Nesta: “Ci vuole molta calma. Questa settimana ha lavorato un po’ con la squadra, ma avverte ancora fastidio. Ha aspettato molto, può aspettare ancora un po’”.

Un commento quindi alla vicenda Beckham: “Non lo posso sapere, ma mi auguro che David Beckham possa giocare tanti altri derby con questa maglia. In questo momento lui è indispensabile per il Milan”.

Infine un incoraggiamento a se stesso e ai suoi uomini: “Sono convinto di potere ancora vincere lo scudetto. Abbiamo ancora molte carte da giocarci. Ma la nostra rincorsa al titolo passa per la vittoria nel derby”.

(goal.com)

Ancelotti: questo non è il mio ultimo derbyultima modifica: 2009-02-14T18:58:06+01:00da enrico17000
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento