Jesus Datolo al Napoli

datolo.jpgLa conferma da parte del club partenopeo: l’argentino Jesus Datolo è stato acquistato dal Napoli a titolo definitivo. Datolo è un esterno sinistro, di grande personalità e fantasia. Sicuramente un bel personaggio anche sotto l’aspetto del carattere che piacerà al pubblico che già adora Lavezzi. Arriva dal Boca Juniors. “Si realizza il mio sogno” la dichiarazione a tarda notte del giocatore entusiasta del trasferimento. Con il Boca ha appena vinto il titolo argentino di Apertura: Datolo, 23 anni, secondo quanto riporta la stampa sudamericana, sarebbe stato pagato dal Napoli circa 6 milioni di euro.
Jesus Datolo era arrivato ieri sera in Italia accompagnato dal suo agente, Josè Sampieri e dal manager del Boca, Carlos Bianchi. L’argentino ieri sera ha firmato il contratto che lo legherà al Napoli per quattro anni e mezzo. Ieri il giocatore prima di salire sull’aereo per Milano, ha parlato alla stampa argentina lanciando messaggi d’amore alla nuova e alla vecchia squadra: “Sarò sempre grato al Boca Juniors. Ringrazio tutti i miei compagni che hanno reso possibile tutto questo. Spero un giorno di poter tornare al Boca perché sento squadra e questa società come la mia casa. E’ strano dover lasciare il Boca in questo momento, ho pensato anche di restare perché mi dispiaceva dover salutare Martin Palermo, Ibarra e Riquelme. Credo però che occasioni come quella che mi ha proposto il Napoli, passano solo una volta nella vita e credo sia arrivata nel momento migliore della mia carriera. Spero di non sentire la nostalgia dei miei familiari che mi hanno voluto accompagnare tutti insieme all’aeroporto per augurarmi buona fortuna. Non vedo l’ora di entrare al San Paolo, lo stadio in cui ha giocato il mio idolo, Diego Armando Maradona. Indossare la maglia del Napoli ha un valore doppio. Troverò in squadra diversi argentini e sono sicuro che non ci saranno problemi di ambientamento. Il mio obiettivo è quello di fare bene anche in un campionato difficile come quello italiano e cercare di convincere Maradona a chiamarmi in nazionale”.

Jesus Datolo al Napoliultima modifica: 2009-01-31T12:19:07+01:00da enrico17000
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento