Inter-Quaresma: è fatta. La fine della telenovela

L’ultima puntata della telenovela Quaresma si è consumata nel pomeriggio. L’Inter ha chiuso la trattativa per l’esterno del Porto, che entro qualche giorno sarà a disposizione di Josè Mourinho mentre Pelé farà il percorso inverso. Negli ultimi giorni le difficoltà di Branca e Oriali nel convincere il presidente del club portoghese avevano tolto un po’ di fiducia, tant’è che anche … Continua a leggere

Quaresma-Inter: è fatta! Oggi l’annuncio ufficiale

Arriva intorno alla mezzanotte il faticoso sì del Porto per Quaresma all’Inter. Complici i sorteggi di Champions League, ieri sera a Montecarlo Marco Branca e Lele Orali hanno finalmente incontrato i dirigenti del Porto per portare a Milano il 24enne esterno offensivo tanto caro a Mourinho. La trattativa non è stata facile, ma il fatto che Suazo abbia detto sì … Continua a leggere

Qui Juve: Nedved si fa male -Tiago al Monaco?

Si e` bloccato Pavel Nedved: il centrocampista della Juventus e` uscito in barella dall`allenamento di questa mattina. Il ceco si e` infortunato durante la partitella, rimediando una dura botta alla caviglia destra. Poco prima si era fermato anche Sissoko, costretto a uscire a causa di uno scontro con Grygera che lo aveva colpito alla schiena. Il mailano non avrebbe comunque … Continua a leggere

Bayern, c’è un altro italiano Dal Milan arriva Oddo

Dopo Luca Toni, un altro campione del mondo si trasferisce al Bayern Monaco: il club bavarese ha infatti annunciato l’ingaggio dal Milan di Massimo Oddo con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore dei tedeschi. KLINSMANN FELICE – “Oddo – ha detto il tecnico del Bayern, Jurgen Klinsmann – è un giocatore che può coprire l’intera fascia … Continua a leggere

Qui Roma: ecco Menez

 (in bianco e rosso, Menez)       Lo scherzo del destino è che domani, in ogni caso, la Roma a Montecarlo dovrà andarci lo stesso. C’è il sorteggio di Champions League che incombe, ma chissà che questa non sia l’occasione giusta per portare a casa uno dei migliori talenti francesi della generazione dei Nasri, dei Ben Arfa. Stiamo parlando … Continua a leggere

Paloschi-Parma: è ufficiale – Brocchi va alla Lazio

Adriano Galliani lo aveva detto già ieri: dopo l’arrivo di Shevchenko Alberto Paloschi sarebbe andato altrove per accumulare esperienza, minuti preziosi e consolidare la sua reputazione di giovane promessa. IN EMILIA – E il Parma di Gigi Cagni, la squadra con l’organico più ricco di tutta la serie B, non ha perso tempo, ufficializzando l’acquisto dell’attaccante bresciano. Il diciottenne, che … Continua a leggere

Tiago al Porto: ormai sembra affare fatto

Tiago al Porto. Ormai non è solo più un’idea balenata in mente nei giorni scorsi alla dirigenza bianconera. Tiago al Porto, ormai, secondo indiscrezioni raccolte da calciomercato.com sembra affare fatto. Dopo aver rifiutato il trasferimento all’Everton (società con cui la Juventus aveva già un accordo), il portoghese – non convocato neanche per i preliminari di Champions – ha evidentemente capito … Continua a leggere

Milan: Oddo può raggiungere Grosso in Francia

Conclusa la campagna acquisti con il ritorno di Shevchenko e l’arrivo di Senderos, ora il Milan può dedicarsi al mercato in uscita. Tra i possibili partenti ci sarebbe anche Massimo Oddo. Secondo l’edizione odierna del quotidiano francese L’Equipe, il terzino destro ex Lazio è infatti nel mirino del Lione, alla ricerca di un sostituto dell’infortunato Clerc.

Colpo Milan in difesa: preso Senderos!

Finalmente il colpo di mercato fondamentale per il Milan!!! Un difensore giovane forte e promettente! Senderos dell’Arsenal!! I tifosi milanisti, me compreso, ormai non ci speravano quasi più ma finalmente la dirigenza pare essersi è svegliata!! Senderos (padre spagnolo, madre serba) è svizzero a tutti gli effetti ma per la normativa Uefa è da considerare comunitario. Lo svizzero è stato … Continua a leggere

Ufficiale: Sheva torna al Milan

Andriy Shevchenko è del Milan. È di nuovo del Milan. La trattativa si è conclusa ieri. Il club rossonero lo ha riacquistato con la formula del prestito più il diritto di riscatto e non l’obbligo del riscatto come inizialmente voleva il Chelsea. Va ricordato che Roman Abramovich, il giorno dopo l’incontro con Berlusconi (incontro che sembrava definitivo: Sheva era del … Continua a leggere