Mutu resta a Firenze

1743075294.jpg17.13 Queste le parole di Andrea Della Valle sul futuro di Adrian Mutu. “Il caso è chiuso, rimane a Firenze perché ha capito l’importanza del progetto, condivide i nostri valori. E’ stata una settimana movimentata e si è chiarito tutto. Il rinnovo? Se ne occuperà Corvino da lunedì. Il direttore come sempre ha fatto un lavoro egregio.

16.14 Il tecnico della Roma Luciano Spalletti considera tramontato l’arrivo in giallorosso di Adrian Mutu dalla Fiorentina. “Ci era stato detto che a determinate condizioni la trattativa si poteva fare – spiega Spalletti -. Queste determinate condizioni sono state accettate e portate in fondo. Se Mutu non viene alla Roma non è certo colpa della nostra società. A questo punto ritengo la trattativa chiusa”. Dove si dirigerà adesso il mercato della Roma? “Dobbiamo cercare qualcun altro, non dobbiamo andare dietro a qualcosa di eclatante. Baptista? E’ un giocatore forte, con determinate caratteristiche. Ma io non l’ho mai nominato, a centrocampo stiamo bene così. Visto che stavamo trattando Mutu, le nostre intenzioni sono chiare. Andiamo avanti con calma”.

15.44 L’amministratore delegato della Roma, Rosella Sensi: “Non parlo di Mutu”, le sue parole rilasciate entrando in Lega.

14.11 I retroscena della trattativa che poteva portare Adrian Mutu alla Roma e i motivi che hanno portato la Fiorentina a dire no all’offerta giallorossa di 19 milioni verranno illustrati dal presidente della Fiorentina Andrea Della Valle nel corso di un incontro con i giornalisti che si terrà nel pomeriggio, alle 16, al campo di allenamento dei viola. All’incontro con i giornalisti potrebbe partecipare anche Mutu

13.02 A quanto pare l’incontro chiarificatore tra Adrian Mutu e Andrea Della Valle è avvenuto in mattinata nell’albergo di Scarperia, sede del ritiro dei viola. I due sono infatti poi arrivati, a bordo di due auto, al centro sportivo di San Piero a Sieve intorno alle 11, quando l’allenamento dei viola era già cominciato da circa 40 minuti.

13.01 Per Mutu alla Roma discorso chiuso. L’ha ribadito l’ad della Fiorentina, Sandro Mencucci, al suo arrivo a Roma per l’assemblea di Lega. “Per Mutu alla Roma non ci sono margini – ha detto Mencucci – ha parlato il presidente e quando parla il presidente dobbiamo stare tutti zitti”. Si è ipotizzato di un accordo raggiunto nel pomeriggio e poi saltato la sera… “No, no, non facciamo dietrologia”, ha replicato l’ad viola. Che quanto ai rapporti con il romeno ha quindi assicurato: “La situazione è ottima, Adrian ha capito che vuole fare il giocatore e non il contestatore. Il prolungamento del contratto? Ora vediamo”.

12.51 Dopo circa mezz’ora ha fine il colloquio tra Andrea Della Valle e Cesare Prandelli. I due, come i giocatori, hanno lasciato il terreno di gioco del Centro Sportivo di San Piero a Sieve. La seduta del mattino è terminata.

12.35 Circa da mezzogiorno colloquio intenso tra Cesare Prandelli e Andrea Della Valle in una delle panchine del campo sportivo di San Piero a Sieve.

12.18 Iniziata la partitella in famiglia. In campo c’è anche Adrian Mutu. Al momento ci sono solo 50 tifosi.822577677.jpg

12.00 Adrian Mutu ha parlato per qualche minuto con il tecnico Cesare Prandelli, prima di unirsi ai compagni che stanno svolgendo la seduta di allenamento. Andrea Della Valle a bordo campo.

11.00 A San Piero a Sieve, sede del ritiro della Fiorentina, allenamento a porte. Intanto sono arrivate due auto: una con a bordo Adrian Mutu, l’altra con il Presidente Andrea Della Valle.

10.30 David Pizarro, ai microfoni di Roma Channel, parla di mercato: “Riise è un giocatore importante. Ha molta esperienza. Ci darà una mano in tutte le competizioni. Credo poi che la società di muoverà bene e arriverà qualcuno. Mutu? Chi non lo vorrebbe…”.

10.00 La Roma spera che il colloquio che ci sarà oggi nel ritiro viola tra il presidente Andrea Della Valle, il ds Pantaleo Corvino e il procuratore del romeno Alessandro Moggi, possa far pendere la bilancia dalla sua parte. L’operazione lunedì sera era chiusa su una base di 19,2 milioni, poi il dietrofront della Fiorentina che ha spiazzato tutti. La Roma, però, lancia l’ultimatum: può aspettare fino a oggi, dopo di che si getterà su altri fronti.

Mutu resta a Firenzeultima modifica: 2008-07-25T18:36:39+02:00da enrico17000
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento